The Binding of Isaac: Rebirth

Informazioni

Seguito della più anziana versione in Flash di qualche anno precedente, The Binding of Isaac: Rebirth sta al vertice del genere Rogue-Like con veramente pochi eguali. Preparati a catapultarti in una fuga dalla madre di Isaac in un viaggio che richiamerà molto la storia biblica da cui prende il nome, iniziando dalla in cantina fino ai più meandri bui della psiche del protagonista, e non solo. Nonostante la possibilità di trovare potenziamenti che ti aiuteranno a sconfiggere nemici e boss man mano sempre più difficili lungo la discesa, non sarà di certo un'impresa facile! Il gioco è strutturato con una visuale pixel-2D semi-inclinata dall'alto, in una mappa dungeon a stanze prodotta proceduralmente sempre diversa di partita in partita. Lo scopo del gioco sarà sconfiggere creature nemiche sparando direzionalmente in 4 direzioni (su, giù, destra e sinistra) influenzati balisticamente anche dalla direzione del movimento del protagonista, con l'unica arma a disposizione: le lacrime del povero Isaac. Man mano che si procederà, si troveranno dentro delle stanze molto variegate sia nello stile, funzionalità e forma, dei tesori che daranno dei potenziamenti differenziati fra HP, stamina, danno, velocità proiettili e molto altro. Anche la forma del nostro personaggio cambierà in base agli oggetti che troveremo, e avremo a disposizione varie sinergie utili (ma non sempre) fra gli effetti di due o più upgrade passivi accumulati. Mentre progrediremo nel gioco, e riusciremo a concludere qualche "run", sbloccheremo nuovi finali, nonchè items, nemici, boss e anche personaggi giocabili (altri 10 oltre ad Isaac). Anche la difficoltà del titolo non farà altro che aumentare pian piano che ci avvicineremo verso l'ambito 100% che ci offrirà una longevità di raggiungimento di non meno un centinaio di ore di gioco. All'interno troveremo un infinito numero di citazioni e riferimenti sia ad opere bibliche (per alcuni considerate perfino blasfeme), sia ad altri monumenti storici del genere videoludico (in particolare tutto ciò che concerne la vecchia era pixel cabinata, e il retrò). Ad un anno dall'uscita del gioco, è stato reso disponibile ,dopo una segretissima caccia al tesoro reale che ha portato molti fan in america a scoprire il mistero, un DLC d'espansione, denominato Afterbirth, che offre quasi il doppio dei contenuti base già presenti nel titolo nativo, con nuovi oggetti, abilità, finali, personaggi, sfide, leaderboards e game mode. Se siete fan del "retrò dungeon" e cercate un gioco che vi offrirà tantissime ore di sfida, sudore e soprattutto lacrime, The Binding of Isaac insieme al suo innato tanfo Creepy Style ad i suoi innumerevoli segreti nascosti, vi soddisferà sicuramente in pieno. Garantino. Il gioco è disponibile per PC Steam (Windows, Linux, Mac), PS4, PS Vita, XboxOne, WiiU e New Nintendo 3DS.


Informazioni aggiuntive

Trailer uscita 2014

Contatto

Santa Ana, California
California
United States

Guarda sulla mappa

Scrivi per primo una recensione!



Condividi & Bookmarking

Aggiungi ai preferiti
Pubblicità