Nintendo Classic Mini, ritorniamo al 1983

E' arrivata tra nelle mie mani una console attesissima... State pensando a PS4 PRO o Xbox Scorpion? 

Sbagliato è arrivata un giorno prima del Day One (11 novembre) la reincarnazione della mitica Nintendo NES in versione mini!

Ebbene si in perfetto orario con un giorno di anticipo rispetto all'uscita si è presentato il corriere e mi ha consegnato il pacco di Amazon con dentro la mitica scatola molto simile nell'aspetto a quella di 30 anni fa, mi sentivo un bambino il giorno di Natale!

Unboxing

Il packaging risulta ben studiato e ne assicura anche un trasporto senza rischi, il manuale in bianco e nero da un tocco di retrò. Troviamo all'interno tutto ciò che serve per far funzionare la console eccetto la cosa fodamentale, un alimentatore! Ma dico d'accordo che oggi tutti hanno degli alimentatori USB, ma quanto costa metterne uno all'interno della confezione. Questa cosa mi dispiace un po', ma anche negli smartphone vedi Motorola nei modelli di fascia bassa stanno togliendo proprio l'alimentatore per mantenere i costi.

La scatola è per tutta l'Europa la stessa e potrete identificare la versione italiana grazie all'angolino azzurro nel codice a barre del prodotto. 

Troviamo anche un codice per 300 punti platino da usare sul MyNintendo.

I cavi inclusi come HDMI, cavo USB sono lunghi circa 1,5 m, invece, il cavo del controller è solo 80 cm e questo per me è un problema che obbliga ad allontare la console dalla TV per poter permettere di giocare ad una distanza decente. Però potrete utilizzare tutti i controller con cavo delle vostre console wii tipo Nunchuck e Classic Controller.

Specifiche Tecniche

Faccio una premessa di quello che si è letto su internet, infatti, velocemente prima di vederla in dettaglio snocciolo qualche "dato" per gli amanti del genere.

Alcuni utenti hanno smontato subito (ci vuole coraggio!) la console, svelandone i misteriosi componenti hardware all’interno. Sebbene non siano elementi particolarmente noti, in base ai codici identificativi sui chip e nomi più o meno conosciuti sono stati raggiunti i seguenti dati:

SoC: Allwinner R16 (4x Cortex A7, Mali400MP2 GPU)
RAM: SKHynix (256MB DDR3)
Flash: Spansion 512MB SLC NAND flash, TSOP48
PMU: AXP223

Il System on Chip su cui si basa tutto l’hardware è dunque l’Allwinner R16, formato da una CPU quad-core ARM Cortex-A7 a 1,2 GHz ,RAM DDR3 da 256 MB e 512 MB di memoria flash NAND interna. La scheda grafica integrata Mali400MP2 non è tra le più conosciute, ma a detta di tecnici dovrebbe in grado di muovere 55 milioni di triangoli al secondo!

Queste caratterstiche dovrebbero essere a detta di molti superiorio a quelle della WII e del 3DS, magari qualche smanettone troverà il modo di ampliare questi 30 giochi inclusi ;-)

Prime impressioni, Estetica e Costruzione

Devo dire che toccandola con mano la console sembra ben assemblata, le plastiche ricordano molto quelle dell'originale NES. I pulsanti fanno proprio il rumore della vecchia console, ma anche tutto il resto è messo nelle stesse identiche posizioni.

Il controller poi non ha nulla di differente dall'originale di 30 anni fa e grazie a questo che potrete divertivi moltissime ore davanti ai vostri giochi preferiti.

Nintendo Classic mini

 

Come funziona?

Una volta avviata si ritorna indietro con il tempo, per me che ho vissuto quel periodo e giocato alla maggior parte dei titoli presenti (30 per l'esattezza) sembra proprio di tornare bambini. Le modalità di gioco sono diverse, la modalità 4:3 dell'originale NES, emulare il look rétro di una TV CRT con linee di scansione, o usare Pixel Perfect, modalità in cui utilizza la risoluzione originale del gioco. Comunque la console riproduce tutto a 60 Hz con una risoluzione di 720p che basta e avanza per i titoli ad 8bit della Mini NES.

Per ogni singolo gioco troverete un QR code che vi darà la possibilità di collegarvi al sito e vedere tutte le infomrazioni su titolo specifico e potert scaricare il pdf originale delle istruzioni che per articoli sono indispensabili.

Non ci facciamo mancare nulla, infatti è presente anche una modalità demo che permette di vedere i giochi in azione e fare solo da spettatori!

dietro den NES mini

 

Titoli inclusi

 


Ecco l'elenco dei giochi inclusi nella console, diciamo che vengono eseguiti alla perfezione e tutti i "difetti" e in pregi che erano presenti nei titoli al momento dell'uscita originale sono ancora li che vi aspettano per poter essere scovati!

 



Balloon Fight BUBBLE BOBBLE Castlevania™
Castlevania II: Simon’s Quest™ Donkey Kong Donkey Kong Jr.
DOUBLE DRAGON II: THE REVENGE Dr. Mario Excitebike
FINAL FANTASY® Galaga™ GHOSTS‘N GOBLINS™
GRADIUS™ Ice Climber Kid Icarus
Kirby’s Adventure Mario Bros. MEGA MAN™ 2
Metroid NINJA GAIDEN® PAC-MAN™
Punch-Out!! Featuring Mr. Dream StarTropics SUPER C™
Super Mario Bros. Super Mario Bros. 2 Super Mario Bros. 3
Tecmo Bowl™ The Legend of Zelda Zelda II: The Adventure of Link

 

 

Considerazioni finali

Questa Nintendo Classi Mini è un must-have per tutti quelli che hanno giocato all'originale NES e vogliono riassaporare i giochi di una volta dove il multiplayer era il vicino di casa che veniva a casa vostra e con il secondo controller (n.d.r. Il secondo controller non è incluso ma costa circa 10 €) iniziare una partita sino a quando la mamma non vi chiamava che la cena era pronta!
Però la consiglio anche alle nuove generazioni che vogliono toccare con mano i classici che hanno fatto la storia dei videogame e poter dire di aver giocato al primo Super Mario, oppure, The Legend of Zelda. 

Video Unboxing


 


Dove posso trovarle?

In questo momento è esaurita in quasi tutti gli store on-line, ma sotto troverete il link ad Amazon per poterla prenotare.

Logo amazon

Scrivi per primo una recensione!


Aggiungi ai preferiti

12 gen 2017


Da Gino Zingales Alì
Condividi & Bookmarking
Pubblicità