Nintendo Switch prime impressioni sulla nuova console!

Ebbene sì è arrivato il 3 marzo, molti aspettavano questa data per mettere le mani sulla nuova console di casa Nintendo. Sono tante le sensazioni appena aperta la scatola, tutto è ben posizionato, protetto e con gli accessori che ne completano la dotazione per essere utilizzata in tutte le modalità previste. Ma vediamo in dettaglio e con qualche foto la nostra prima esperienza!

Scatola Switch

La Switch è operativa in pochi secondi, devo dire da sviluppatore che è stato compiuto un lavoro incredibile di ottimizzazione per renderla veloce e con un'interfaccia semplice ma nello stesso tempo completa, così da renderla dal primo utilizzo molto facile da utilizzare e districarsi tra i menù della console stessa.

Per chi ha già un Network ID l'accesso è abbastanza semplice, non mi è invece piaciuto il passaggio in caso di nuova registrazione di dover necessariamente utilizzare un PC o Smartphone, da quello che ho visto ad esempio per l'autenticazione con Facebook è già presente un browser anche se minimale, quindi mi aspetto in un aggiornamento futuro questa funziona direttamente nella console.

Materiali di Costruzione e Accessori

Appena uscita dalla scatola abbiamo avuto un'ottima sensazione di robustezza. I materiali plastici sono di notevole qualità, anche le slitte dove inserire i Joy-Con sono precise e molto stabili, non si sentono scricchiolii particolari. Avrei migliorato la qualità del vetro del display in quanto trattiene molto le impronte, non ho notato però flessioni dello stesso, quindi si deduce uno spessore notevole che ne conferisce robustezza.

Gli accessori danno una sensazione ottima di solidità e le plastiche di buona fattura rendono l'impugnatura e l'uso molto confortevole. Il peso è ben distribuito e dà a chi prende in mano per la prima volta la Switch la sensazione di avere tra le mani un prodotto duratura, anche se vedremo (speriamo di no! sigh) in caso di caduta come si comporterà!

Discorso a parte per il Dock, anche se ben progettato risulta molto plasticoso e leggero, inserendo la console non si sente un click di aggancio e non si capisce mai se abbiamo inserito bene la console, possiamo accorgercene solo dal led di stato sulla stessa. All'interno dell'alloggiamento la Switch si muove leggermente ma non compromette assolutamente il funzionamento.

Inolte, non mi aspettavo un alimentatore così grande (Type C) e mi sarebbe piaciuto avere nell'impugnatura anche la ricarica perchè, ad esempio, nel mio caso che devo collocare la console dietro la tv non mi è facilissimo inserire i Joy-Con per ricaricarli e l'acquisto di una impugnatura solo per questa funzione lo rende secondo il mio parere un doppione.

Durata delle Batterie

Come promesso da Nintendo, la batteria in sessioni di gioco come Zelda ha una durata di circa 3 ore e anche secondo quanto abbiamo testato noi il dato è veritiero. Anche i Joy-Con hanno una durata di circa 20 ore ma non abbiamo avuto mai la necessità di doverli caricare durante le sessioni di gioco, infatti, basterà agganciarli ed attendere un paio di ore per avere sia la console che i controlloer nuovamente carichi al 100%.
Sicuramente nelle prossime settimane arriveranno alimentatori e powerbank pienamenti compatibili! 

Nintendo Switch Accessori

 

Joy-Con

Appena presi in mano si ha subito la sensazione di solidità e estrema maneggevolezza. Anche se sono piccoli si impugnano bene e per chi ha delle mani grandi può sempre utilizzare i Joy-Con Strap che ne aumentano la dimensione e soprattutto l'uso in quei giochi dove vengono utilizzati i pulsanti laterali. I controlli sono di ottima fattura e precisi, la disposizione è discreta anche se per sessioni lunghe ed intensive di gioco tendono leggermente ad affaticare le dita. Il Rumble HD è fantastico, la vibrazione distribuita in tutto il controller e da una sensazione molto piacevole perché riflette perfettamente quello che sta succedendo nel gioco stesso.

Speriamo che oltre 1-2 Switch anche altri giochi possano sfruttare nel migliore dei modi questa caratteristica.

Joy-Con

Modalità TV

La classica modalità da console casalinga permette grazie al dock di collegare la console a qualsiasi monitor con ingresso HDMI. I menù di navigazione e l'interfaccia in generale sono molto comodi e il design minimale la rendono piacevole alla vista.

La temperatura della console in questa modalità scalda abbastanza, ma è normale visto che viene spinta per poter gestire la risoluzione maggiore dei televisori (ndr. arriva fino a 1080p). C'è da dire che il sistema di raffreddamento è molto silenzioso e in fase di gioco non l'ho mai sentita.

modalità tv

Modalità da tavolo

Trovo questa soluzione a mio parere comoda solo in situazioni molto particolari, in quanto lo schermo  non essendo di grandi dimensioni non permette di posizionarlo a grandi distanze. Vedremo come si comporterà in giochi tipo Mario Kart 8 Deluxe. Ma questa la vedo la modalità di gioco che si sfrutterà meno di tutte.

Modalità portatile

A mio parere questa a lungo termine è la modalità di gioco migliore. In questi giorni di utilizzo mi sono reso conto che ho giocato la maggior parte del tempo in questa modalità. Lo schermo anche se ho notato essere non molto oleofobico e alla luce diretta non è molto visibile, questo è quello che contraddistingue la Switch, infatti, una volta arrivati a casa basterà inserire la console nel dock e in pochi istanti continuerete la vostra sessione di gioco. Devo dire che non mi aspettavo questo passaggio dalla modalità portatile a quella TV così rapida ed indolore. In questa modalità la temperatura della console è costante e non si avverte nessun riscaldamento della parte posteriore.

 

Conclusioni

Le mie conclusioni sono estremamente positive, come avete notato non ho fatto paragoni con altre console perchè la Switch non ha termini di paragone, perchè questa console ha creato una nuova era e possiamo definirla la prima generazione di una console casalinga che può essere portata in giro. Sono sicuro che anche Microsoft e Sony correranno ai ripari su questo fronte.

Che dire aspettiamo l'evoluzione della console sia in termini di funzioni (mi piacerebbe avere qualche funziona in più da tablet come browser e social), ma anche vedere i giochi che arriveranno dai produttori di terze parti.

Concludo dicendo che anche se avete altre console, la Switch non sostituisce ma affianca le vostre amate Xbox One e PS4.

Questa è la nostra prima impressione, sicuramente nell'arco dei prossimi giorni pubblicheremo approfondimenti sulla Nintendo Switch!

Vi lasciamo con il nostro unboxing
 

Qualche link utile per fare acquisti!

Switch Neon - http://amzn.to/2mCPBxZ

Switch Grigia - http://amzn.to/2lGROn4

Accessori Vari - http://amzn.to/2moF5d8 

Vi ricordiamo inoltre il nostro Canale Telegram dove troverete tutte le offerte sul mondo gaming (console, hardware, periferiche e molto altro). Inseriamo ogni giorno le offerte dei vari store on-line, ma anche quelle che si possono trovare nelle catene di negozi! 

Canale telegram

Scrivi per primo una recensione!


Aggiungi ai preferiti

04 mar 2017


Da Gino Zingales Alì
Condividi & Bookmarking
Pubblicità